Visitando Maui

Le isole caraibiche sono sicuramente dei posti idilliaci e rappresentano il sogno di molte persone per trascorrere una splendida vacanza all’avventura e in relax. Una delle mete maggiormente ambite è sicuramente l’isola di Maui, che è la seconda, per grandezza, delle isole hawaiane, possiede tutte le caratteristiche che le persone desiderano e sognano per le Hawaii, quindi le palme, la spiaggia bianca e finissima, le lussureggianti foreste pluviali. Gli abitanti di Maui dicono “Maui no ka oi”, che significa “Maui è la migliore”. Quest’isola, infatti, possiede delle caratteristiche adatte per ogni gusto: spiagge affollate, spiagge remote, territori totalmente incontaminati, negozi di lusso e mercatini delle pulci, ristoranti e locali notturni. Le zone turistiche di maggiore spessore sono Lahaina, Kaanapali e Kihei, se invece volete un po più di relax, potete recarvi nelle spiagge di Haiku, Kula e Hana.

Visitando Maui: ecco cosa vedere

Maui è ricca di vegetazione lussureggiante, animali coloratissimi, foreste di bambù, foreste pluviali tropicali, cascate e spiagge uniche al mondo. Se ci aggiungi il fatto che c’è il più grande vulcano dormiente al mondo, tramonti mozzafiato e gente amichevole, ti accorgerai che Maui è il posto perfetto per la tua vacanza. Metti in valigia un costume da bagno, scarponi da montagna e una macchina fotografica con una SD molto capiente e sei pronto per partire. Con il tempo bello tutto l’anno e una vita sottomarina unica al mondo, Maui piace sia ai turisti avventurosi che a quelli che vogliono soltanto rilassarsi. Preparati a scoprire le tredici cose da vedere e da fare assolutamente a Maui.

La Strada per Hana

Cascate nascoste, giungle segrete, tornanti e incredibili panorami costieri rendono la Strada per Hana la cosa più bella che si può vedere a Maui. Ci sono due modi di esplorare questo tratto di strada lungo un centinaio di km scavato nelle scogliere, con 600 curve e 54 ponti. Il primo è prendere parte a una visita guidata, la scelta migliore per chi non si sente sicuro alla guida. Se invece vuoi guidare di persona lungo questa strada, puoi prendere un CD-guida che ti indicherà le fermate migliori lungo il cammino che potreste perdere non conoscendo i luoghi. La strada per Hana è un viaggio, e la meta non conta. Ricordativi di portare con voi molta acqua, cibo, spray contro gli insetti e una scheda SD molto capiente per la macchina fotografica.

Parco Nazionale di Haleakala

Con il più grande vulcano dormiente al mondo, il Monte Haleakala, questo parco nazionale si estende per 120 km quadrati e 5 diverse zone climatiche. Svegliatevi presto e prendete la ventosa Route 378 per raggiungere la cima del Monte Haleakala e guardare l’alba da uno dei luoghi più magici della terra ad un’altezza di 3000 metri sul livello del mare, vi suggeriamo di coprirvi bene per salire sulla cima, perché le temperature vanno dai -6 ai 4 gradi centigradi. Un’altra cosa da fare assolutamente quando si visita questo parco è esplorare il cratere dell’Haleakala. Si avrà la possibilità di camminare in un paesaggio lunare con coni di cenere che si ergono quasi 200 metri sopra di voi in sfumature di rosso arancio e grigio: è un’opportunità che si presenta una volta nella vita. Gli escursionisti più entusiasti possono percorrere il sentiero Pipiwai, che percorre per 6 km e mezzo la costa sud orientale dell’isola.

Spiaggia di Kaihalulu (Sabbia Rossa)

Kaihalulu significa mare in tempesta nella lingua delle Hawaii, ed è esattamente questo che si può ammirare su questa spiaggia, un’incredibile insenatura nascosta con sabbia rosso scuro e acque blu che si uniscono alle nere pareti di lava e ai rigogliosi alberi verdi, rendono il paesaggio indimenticabile. Questa spiaggia a forma di mezzaluna, che si addentra in profondità nel fianco del cono di cenere Ka’uiki Head, è una gemma nascosta. Non è adatta ai bambini più piccoli o a chi non è stabile: il sentiero per raggiungerla è impegnativo e comprende una salita ripida e franosa. Le forti correnti e le acque turbolente sono una costante, perciò non è sicuro nuotare in alcune condizioni. Una cosa da ricordare è che questa è una spiaggia nudista in cui si rifugiano gli abitanti di Maui.

Cratere Monokini

Formato da antiche eruzioni vulcaniche, questo cratere a forma di luna crescente raggiunge i 100 metri sotto il livello del mare, è roccioso e non sabbioso, perciò l’acqua è incredibilmente limpida, e in alcuni casi si può vedere a una distanza di 60 metri. Qui si trovano migliaia di pesci tropicali, alcuni dei quali non si trovano in nessun altro luogo al mondo; questo vero e proprio santuario della vita sottomarina è una delle destinazioni preferite da sub e appassionati di snorkeling. Vi è la possibilità di vedere uno squalo balena, un gigante gentile che si nutre di plancton e spesso si lascia avvicinare dai visitatori. Il miglior modo per visitare il Molokini è unirsi a una spedizione di sub o di snorkeling dal Porto di Maalaea, pranzando a bordo della barca. Noto per essere una delle mete migliori al mondo per lo snorkeling, il Molokini è un’esperienza da non perdere.

Spiagge di Oneloa e Pu’u Olai

Spesso chiamate la Spiaggia Piccola e la Spiaggia Grande, queste due fantastiche spiagge si trovano nel Parco Statale di Makena. La Spiaggia Grande è di gran lunga la migliore dell’isola per fare body surf o skim boarding, è lunga 1,5 km e larga 30 metri, le sue acque sono le più tranquille ed è perfetta per una giornata di divertimento in famiglia. Ci sono bagni pubblici, parcheggi e bagnini. Per qualcosa di diverso, dirigitevi a nord della Spiaggia Grande e seguite il sentiero di 5 km attraverso i ripidi affioramenti lavici fino alla Spiaggia Piccola. Si tratta dell’unica spiaggia nudista di Maui, lunga 200 metri e con acque tranquille. I pomeriggi e le serate spesso si passano ballando intorno ai falò e suonando tamburi al grido di “vivi e lascia vivere”. Portate con voi un pranzo al sacco, molta crema solare, e godetevi le diverse ma ugualmente splendide spiagge di Maui.

Parco Statale di Iao Valley

Con così tante splendide spiagge, è facile dimenticarsi che Maui offre la possibilità di fare splendide escursioni panoramiche attraverso paesaggi straordinari. Il Parco Statale Iao Valley è il luogo ideale per immergersi nella vegetazione tropicale, in questo parco si trova il simbolo di Maui, il famoso Iao Needle, che si erge per 365 metri di altezza, qui è stata scritta la storia, ed è sotto al Iao Needle che le isole Hawaii si sono unite. Per l’escursionista meno impegnato c’è il sentiero pavimentato attraverso il giardino botanico, che porta dritto dritto alla famosa formazione rocciosa. Per chi invece è più esperto, il Parco Statale Iao Valley offre molti sentieri di diversi livelli di difficoltà.

Spiaggia di Kaanapali (Roccia Nera)

Situata a pochi passi dalla storica città di Lahaina, la spiaggia di Kaanapali è una delle più belle di Maui. Questa striscia di sabbia lunga 5 km ospita tutte le strutture marittime della città e arriva fino alla Roccia Nera che taglia la spiaggia in senso perpendicolare ed è il luogo in cui si radunano gli appassionati di snorkeling e di immersioni. Si tratta di uno dei luoghi migliori per osservare le tartarughe marine e le razze mentre si fa snorkeling (non è necessario prendere parte a una visita guidata), se si è abbastanza fortunati si possono vedere i delfini apparire vicino alla Roccia Nera. Vi suggeriamo di arrivare presto perché questa striscia di sabbia è piuttosto affollata. Se hai dimenticato a casa la tua attrezzatura da snorkeling, vai in città da Costco dove pagherai molto meno che in spiaggia.

Lahaina

Una città storica nella zona occidentale di Maui, è un porto che si è trasformato in una delle città più calde dell’isola. Ricca di gallerie d’arte, ristoranti e locali, è il posto giusto in cui trovarsi dopo il tramonto. Da visitare l’Old Lahaina Luau, il più autentico luau hawaiano, se vuoi goderti una festa locale, danze intorno ai falò, un pò di hula e un vasto assortimento di drink tropicali. Se stai cercando un souvenir delle Hawaii da portare a casa con te, qui non mancano i negozi che vendono qualunque cosa tu possa desiderare. Altra cosa assolutamente da vedere è l’albero banyan alto 18 metri di Courthouse Square, che al mattino presto è pieno di uccellini che cinguettano.

Maui Ocean Center

E’ un luogo eccellente per ammirare le megattere, e il punto di osservazione migliore è la Harbour Plaza da cui si possono vedere le balene che emergono e sfiatano. All’interno dell’Ocean Center ci sono oltre 60 mostre tra cui vasche di pesci da toccare, una vasca oceanica aperta da quasi 300 metri cubi e esperienze interattive per imparare qualcosa sull’oceano e per vedere da vicino gli squali tigre, le tartarughe marine, le mante, gli squali martello, i cavallucci marini, i pesci coloratissimi e molte altre specie marine che vivono solo alle Hawaii. Per i sub più esperti c’è l’opportunità unica di immergersi nella vasca oceanica in cui si possono incontrare venti squali, mante e migliaia di pesci tropicali della barriera corallina.

Pozze della Gola di Ohe’o

Comunemente chiamate “le Sette Pozze Sacre”, sono uno dei luoghi più visitati della zona orientale di Maui, l’acqua delle cascate si riversa in una dozzina di pozze dalla montagna all’Oceano Pacifico, e la costa accidentata rende il panorama davvero fantastico. Le pozze più basse sono più facilmente accessibili, e anche se nella zona ci sono cartelli che proibiscono i salti di qualunque tipo, qui vedrete molti turisti e abitanti della zona tuffarsi. La zona circostante è ricca di percorsi interessanti per escursioni, cascate e l’incredibile vegetazione verde risalta contro il cielo blu. Questo è anche il punto di partenza del sentiero Pipiwai ed è parte del Parco Nazionale di Haleakala. Per evitare le folle di turisti che visitano ogni giorno queste pozze, vi suggeriamo di andarci prima di mezzogiorno, e ricordatevi di portare con voi calzature da trekking.

Spiaggia di Hookipa

Non c’è un paradiso per surfisti migliore della spiaggia di Hookipa, dove le onde sono troppo alte per nuotare ma perfette per chi ha il coraggio di cavalcarle. Lo sport più popolare su questa spiaggia è il windsurf, e anche se non siete esperti di questo tipo di sport la spiaggia merita una visita. Con un paesaggio incredibile fatto di colline e rocce laviche sullo sfondo, i surfisti entrano ed escono dalle enormi onde e il sole si riflette sulle brillanti acque turchesi: questo panorama da cartolina vi conquisterà, vi consigliamo di portare il necessario per un picnic o fermarsi a mangiare nella piccola città di Paia, perché non troverai ristoranti lungo questa spiaggia. Resta fino al tramonto e guarda il cielo trasformarsi con colori brillanti, rosso, arancio e rosa, mentre guardi le tartarughe marine che arrivano sulla spiaggia per passare la notte.

Parco Statale di Waianapanapa

Una delle “fermate” sulla strada per Hana è a Waianapanapa dove c’è la più bella spiaggia di sabbia nera (o di sassolini neri) di Maui. Dominata da grotte marine, tubi lavici, vegetazione lussureggiante e dal frangersi delle onde, questa spiaggia è uno dei luoghi più belli dell’isola. E’ possibile esplorare la grotta sottomarina che contiene al suo interno una pozza di acqua dolce, i tubi lavici e lo zampillo d’acqua che arriva ad altezze diverse a seconda delle condizioni. Ricordatevi di portare con voi dei sandali robusti e delle scarpe per camminare in acqua per poter vivere appieno questa esperienza mozzafiato.

Dove mangiare

Ecco i luoghi consigliati dove mangiare

CJ’s Deli & Diner

The Fairway Shops at Kaanapali, ottimo per la colazione, con i pancake Nutella e banana e i caffè. Per nulla costoso ed il personale è cordiale ed efficiente.

Tiki Bar & Grill

2525 Kaanapali Pkwy, ottimi hamburger, patatine fritte, anelli di cipolla e cibo quotidiano di bar. Fanno anche alcuni ottimi drink in questo bar piccolo e pittoresco. 

Hula Grill Kaanapali

2435 Kaanapali Pkwy Bldg P1 on Kaanapali Beach at Whalers Village, posizione bellissima, direttamente sulla spiaggia di Kaanapali dalla quale si può ammirare un tramonto mozzafiato poco prima di cenare. Ottima cucina di pesce, circa 40 dollari a testa con due portate e vino.

Leilani’s On The Beach

2435 Kaanapali Pkwy Bldg J, vista meravigliosa direttamente sul mare. Il posto non ha un menù fisso per quanto riguarda il pesce ma si adatta al pescato del giorno, fantastico, circa 45 dollari a persona.

Richiedi informazioni per Visitando Maui

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scopri le nostre offerte