Visitando l’America

Informazioni utili

ORA LOCALE

diversi i fusi orari:

  • New York, New Orleans, Miami – 6 ore
  • Chicago, New Orleans, Dallas – 7 ore
  • San Francisco, Los Angeles – 9 ore.

Quando è in vigore l’ora legale, vi è una diminuzione di un’ora.

LINGUA:

americano, ma poichè l’America è uno stato multirazziale, ascolterete anche altre lingue.

DOCUMENTI:

passaporto a lettura ottica in corso di validità o in caso si possegga un passaporto semplice è indispensabile il visto.

VALUTA:

dollaro, (cambio € 1=1,49345 USD, aggiornato al 15/10/2009)

CORRENTE ELETTRICA

: 110 V, occorre quindi un adattatore

TELEFONO:

  • dall’America in Italia, comporre lo 01139 seguito dal prefisso e dal numero dell’abbonato. Es.: 01139/089/……………….
  • Per chiamare dall’Italia in America, comporre lo lo 001 seguito dal prefisso della città e dal numero dell’abbonato desiderato.

Per chiamare in America un numero di un’altra città americana, comporre 1, il prefisso della città ed il numero desiderato.

CHIAMATE USA VERSO ITALIA

Se vuoi chiamare tramite centralino, componi lo zero e chiedi dell’overseas operator (è il centralinista che ti collega con l’estero).

Se invece vuoi chiamare direttamente, segui le seguenti istruzioni:

  • 01139-prefisso-numero abbonato (paghi tu dagli Stati Uniti);
  • 1-800-5437662 (collect call AT&T, la chiamata a carico del destinatario);
  • 1-800-2348259, 1-800-8888000 (collect call MCI, la chiamata a carico del destinatario);
  • 1-800-3663050 (collect call Sprint, la chiamata a carico del destinatario).

CELLULARI:

i cellulari dualband non funzionano in America, sono in funzione i triband, che si possono anche noleggiare.

CLIMA:

l’America si estende su di un vasto territorio con climi diversi.

New York – 

freddo con neve d’inverno, calda e umida d’estate

Florida –

calda tutto l’anno, da preferirsi in autunno e primavera.

Louisiana

belle giornate in primavera, in autunno ed in inverno, unico inconveniente l’umidità, con precipitazioni modeste, ma costanti.

COME MUOVERSI:

le grandi città, hanno una rete di trasporti (metro, autobus), veramente eccellente, che copre l’intero percorso cittadino e la periferia. I taxi, numerosi e facilmente reperibili, hanno costi contenuti. Visitare l’America in auto, è una bellissima esperienza, le strade sono larghe, la segnaletica semplice e sempre presente. L’autonoleggio in loco è facile ovunque, i requisiti sono:

  • 21 anni di età
  • carta di credito
  • patente italiana valida

Importante:

rispettate i limiti di velocità, ed il divieto assoluto di guidare dopo aver bevuto alcool, le sanzioni sono durissime.

MUSEI:

sono generalmente aperti dalle h 10.00/17.00 senza interruzione, la maggior parte di essi dispone anche di un coffee shop.

NEGOZI:

tutti i giorni dalle h 09.00/18.00; la domenica dalle h 11.00/17.00.

Due giorni alla settimana restano aperti sino alle h 21.00.

GASTRONOMIA:

la cucina americana, nonostante se ne parli male, è accettabile, a volte anche gustosa, basta solo saper scegliere.

Per strada non si può rinunciare ad un hot dog con senape o salsa di pomodoro; ai panini preparati con carne, formaggio ed insalata o con gli spiedini di carne, l’unico consiglio è quello di precisare prima che non volete alcuna salsa. Assolutamente da provare le steak (bistecche buonissime, cotte alla griglia) che stranamente sono più buone nelle tavole calde che nei ristoranti.

DI SERA:

in America vi è solo l’imbarazzo della scelta.

LETTURE CONSIGLIATE

“Un Italiano in America” – Beppe Severgnini, Rizzoli Editore

Richiedi informazioni per Visitando l’America

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scopri le nostre offerte