Japan Rail Pass

Scopri come muoverti in Giappone. Che cos’è il Japan Rail Pass? Scopriamolo insieme.

Che cos’è?

Il JR Pass è valido per i treni della Japan Railway (JR), la più importante società ferroviaria giapponese.Più nel dettaglio con il Japan Rail Pass si possono prendere i treni locali, rapid, express, limited express e gli shinkansen (i “treni proiettile”, l’equivalente dei nostri Frecciarossa).

Gli unici treni che non si possono prendere con il Japan Rail Pass sono i Nozomi e i Mizuho, due tipi di shinkansen.

In alcuni casi si può utilizzare il JR Pass per prendere altri mezzi oltre ai treni JR:

  • La Yamanote Line di Tokyo: è una linea urbana JR e quindi compresa nei treni già menzionati ma è bene citarla a parte visto che, insieme ad altre linee locali JR, la si usa spesso per spostarsi a Tokyo 
  • La Tokyo Monorail per l’aeroporto di Haneda.
  • Il traghetto JR (JR ferry) tra Hiroshima e Miyajima.
  • Linee locali dei bus JR (escluse alcune e i bus express): JR Bus Kanto, West Japan JR Bus, JR Kyushu Bus, JR Hokkaido Bus, Chugoku JR Bus, JR Bus Tohoku, JR Shikoku Bus, JR Tokai Bus. Alcuni bus possono tornare particolarmente utili a un viaggiatore come il JR tourist loop di Hiroshima, quelli tra Kanazawa Station e Kenrokuen, e quelli tra Kyoto Station, il tempio Ryoanji e Takao.

Il Japan Rail Pass non si può usare per:

  • Bus, metro e tram urbani, salvo le poche eccezioni appena viste sopra.
  • Treni Nozomi e Mizuho, la tipologia di shinkansen più rapidi. Puoi tranquillamente prendere gli shinkansen Hikari, Sakura, Tsubame e Kodama, con qualche fermata intermedia in più ma comunque molto veloci, frequenti ed efficienti.
  • Treni di altre compagnie. In Giappone esistono molte compagnie di trasporti oltre alla Japan Railway e per tutte queste il Japan Rail Pass non serve a nulla. Ci sono destinazioni dove la JR non arriva come Koyasan, e altre dove le compagnie private possono risultare più convenienti grazie anche alla presenza di alcuni abbonamenti speciali.
  • Bus a lunga percorrenza. Gli highway bus, che alcuni usano come alternativa al treno per spostarsi di città in città, magari durante la notte, e risparmiare il più possibile. Esistono alcuni autobus del genere anche della JR, ma da alcuni anni il Japan Rail Pass non è più valido.

Il Japan Rail Pass può essere comprato unicamente dai visitatori a breve termine, che restano in Giappone per un periodo inferiore ai 90 giorni. Quando arrivate in Giappone e dichiariate di essere un turista, il personale dell’immigrazione timbra il vostro passaporto con lo status di “temporary visitors” e solo con questo potete usare il JR Pass. In altre parole se siete un turista e soggiornate meno di 3 mesi potete acquistarlo senza problemi.

Non può essere usato dai residenti in Giappone. Dal 1° Aprile 2017 non possono più acquistarlo i cittadini di nazionalità giapponese residenti in maniera permanente in un altro paese.

Come funziona il Japan Rail Pass

Quando acquistate il JR Pass non vi viene rilasciato subito il pass vero e proprio ma un voucher (o Exchange Order).

Bisogna custodire con cura questo voucher, portarlo con voi in Giappone e cambiarlo (mostrando il passaporto), presso determinate stazioni della JR, dovete indicare il giorno di inizio del Japan Rail Pass. Per esempio avete programmato che i primi 4 giorni della vacanza li trascorrerete a Tokyo e poi vi sposterete in altre città, al vostro arrivo all’aeroporto di Narita (dove è possibile fare questo cambio) potete già presentarvi negli uffici JR cambiando il voucher con il Japan Rail Pass e chiedendo di renderlo valido a partire da 4 giorni dopo. Di seguito le stazioni di Tokyo dove è possibile effettuare il cambio:

TokyoJR EAST Travel Service Center7:30-20:30
JR-CENTRAL Ticket Office (Yaesu Central)7:30-20:30
JR-CENTRAL Ticket Office (Yaesu North)9:00-19:00
JR Tokai Tours Tokyo Office8:00-20:008:00-19:00
ShinjukuJR EAST Travel Service Center (New South Gate)8:00-19:00
Information Center (EastGate)9:00-19:00

Una volta che si è cambiato il voucher, il JR Pass è il vostro biglietto, basta mostrarlo al personale ai tornelli delle stazioni JR (non ai tornelli automatici) per poter salire a bordo dei treni, mentre se invece volete prendere un treno shinkansen ad esempio per fare la tratta Tokyo-Kyoto facendo la prenotazione del posto (consigliata!!) dovete prima andare in un ufficio JR (non alle macchinette automatiche) e chiedere di acquistare un biglietto tramite il Japan Rail Pass. Il biglietto di prenotazione e di viaggio sarà gratuito ovviamente, ne potete chiedere illimitati ma poi sul treno ogni passeggero dovrà avere il proprio pass. Non è necessario andare molto tempo prima in stazione per prenotare il biglietto dello shinkansen, anche se tuttavia per vi consiglio di prendere i biglietti almeno un giorno prima. Considerate che potete chiedere i biglietti da qualsiasi biglietteria JR, ciò significa che ad esempio potete fare i biglietti a Shinjuku anche se il vostro shinkansen parte da Tokyo.

Se non desiderate il posto prenotato potete semplicemente recarvi alla zona shinkansen e mostrare il pass all’addetto per poter accedere ai treni. Il Japan Rail Pass sarà il vostro biglietto, da mostrare ad ogni richiesta assieme al passaporto, tuttavia dato che è gratis la prenotazione è consigliata.

Pochi i treni che richiedono una prenotazione obbligatoria, tra questi il Narita Express che collega l’Aeroporto di Narita a Tokyo. Non preoccupatevi di non saper parlare il giapponese, generalmente nelle grandi stazioni gli impiegati hanno un buon livello di inglese, e poi fondamentalmente basta comunicare la destinazione e l’orario, l’impiegato capirà e stamperà un bigliettino su cui è scritto anche in inglese il numero della carrozza e del posto a sedere.

Richiedi informazioni per Japan Rail Pass

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scopri le nostre offerte